Uncategorized

24/09/2014: Professione temporanea

Domenica 21 settembre nella Basilica dei SS. Silvestro e Martino ai Monti, un confratello colombiano, Carlos Alberto Lagos Alfonso ha emesso nelle mani del Padre Carlo Cicconetti, delegato del Priore Provinciale Padre Roberto Toni, la professione temporanea al Carmelo. Il celebrante, durante l’omelia, ha esaltato il valore della vocazione nella sua piccolezza: come Maria è stata attenta ascoltatrice della Parola ed è stata destinata a cose grandi pur nella Sua piccolezza ed umiltà, così anche fra Carlos Alberto ha risposto ad una grande iniziativa di Dio, è chiamato a lodarlo con la sua vita di completa adesione al disegno del Padre. La professione emessa è temporanea per il diritto Canonico, continua il celebrante,  ma ha già un valore altamente definitivo per chi la emette. Nutrita la presenza di parecchi confratelli sacerdoti oltre ad amici colombiani e non, data la assenza dei parenti per motivi geografici, i quali dopo la cerimonia hanno festeggiato il neo professo.
Questo è solo un anticipo di un altro momento di gioia per il Carmelo Italiano che si terrà domenica prossima a San Felice sul Benaco dove i tre novizi di Salamanca (Alex Giovanny, Tommaso e Luca) emetteranno a loro volta la professione temporanea al termine del loro noviziato.
Fr. Carlo Grosso o.Carm

Source: News

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

To Top