Notizie

27/04/2015: Festa Istituto San Pier Tommaso (a cura di Fra Carlo Grosso)

Ieri 18 aprile 2015 la comunità degli studenti di san Martino ai Monti era in festa per celebrare San Pier Tommaso, a cui è dedicato lo studentato carmelitano, composto da 15 studenti (italiani, colombiani, rumeni, indiani e brasiliani). Il tema della festa era legato al quinto centenario di Santa Teresa di Gesù e l’anno della vita consacrata ed è stato invitato a tenere la conferenza il  Preposito Generale degli Scalzi, P. Saverio Cannistrà, insieme al nostro Priore Generale, P. Fernando Millan Romeral, il quale ha presieduto la concelebrazione Eucaristica. Presenti oltre agli studenti, vari frati sacerdoti, suore carmelitane e terziarie, insomma la famiglia carmelitana era ben rappresentata nelle sue diverse componenti.  Il Preposito Generale, nel suo intervento ci ha parlato del “cammino cristiano in Santa Teresa”, mettendo in luce l’attualità, la modernità del pensiero teresiano, affermando che Teresa è figlia del suo tempo, lo vive pienamente, ma pur essendo pervasa dell’Amore di Dio non è una mistica staccata dal mondo, anzi fa del suo vissuto un insegnamento esperienziale. Interessante l’accostamento al Catechismo di San Pio X, dove le verità di fede erano delimitate entro un percorso ben definito di domande e risposte che non ammettevano interpretazioni, e ci si è chiesti come avrebbe proposto Teresa le stesse domande, ad esempio a “chi è Dio?” avrebbe chiesto piuttosto “chi è Dio per te?”; si delinea così una profonda attualità intimistica sì, ma anche missionaria del pensiero teresiano (quasi un parallelismo con la visione odierna di Papa Francesco, che spinge la Chiesa ad essere in uscita e non autoreferenziale). È stata osservata, inoltre dai presenti,  la bellezza e la non usualità della presenza in contemporanea dei Generali dei due rami dell’Ordine Carmelitano, che si è auspicato in un futuro possano trovare sempre più elementi di confronto, di condivisione, di incontro e, perché no, una unione ….
Al termine della Messa,  momento di agape fraterna.

Source: News

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

To Top