Settimana della Laudato Si’ 2021: Celebrazioni nell’Ordine – 16-24 maggio

  • di

fonte: CITOC

Varie celebrazioni sono in corso di programmazione per la Settimana della Laudato Si’ (16-24 maggio). La settimana, voluta da papa Francesco per commemorare il quinto anniversario della sua enciclica sull’ambiente, costituisce l’evento culminante di questa speciale ricorrenza. Anche nell’Ordine vari gruppi stanno facendo programmi. Fateci sapere le iniziative che la vostra provincia, commissariato, delegazione o realtà pastorale sta organizzando per la celebrazione della Settimana della Laudato Si’ (16-24 maggio 2021). La pagina web dedicata all’evento è https://laudatosiweek.org/it/home-it/ (in italiano).

Ecco, intanto, quello che alcune realtà dell’Ordine già stanno facendo:

  • Domenica 25 aprile a Pasuruan la Provincia di Indonesia lancerà un modello di coltivazione agricola verticale in Karmel Syanti Argo (“syanti” significa “pace”, “argo” significa “monte”). Questa località è anche la sede del Centro Laudato Si’. Lo scopo di questo progetto è insegnare a quanti abitano in città l’orticoltura in spazi limitati. Inoltre, coltivando in autonomia i prodotti orticoli, si contribuisce alla riduzione di emissioni nocive giacché si userà meno carburante per trasportare i raccolti dalla campagna alle città. E l’ossigeno prodotto dal processo di fotosintesi dei vegetali favorirà un miglioramento dell’aria nei centri urbani. Per altre informazioni sul progetto, vedere: www.carmelitengo.id
  • La Salpointe Catholic High School, una scuola superiore della Provincia PCM, ha tenuto una videoconferenza intitolata: “Quale mondo vogliamo costruire insieme?” – sulla realizzazione di quanto enunciato nella Laudato Si’ di papa Francesco, proprio nel territorio in cui sorge la scuola ovvero il deserto di Sonora presso Tucson. Tra i partecipanti alla conferenza: il Sindaco di Tucson Regina Romero, il vescovo della diocesi di Tucson, Edward Weisenburger, gli studenti di Salpointe e i rappresentanti dell’attivissimo gruppo ecologico della parrocchia locale. L’evento si è concluso con un video che presentava i progetti portati avanti dagli studenti della Lourdes Catholic School di Nogales, Arizona. Sia la stampa cattolica nazionale che i giornali locali hanno riportato la notizia. Il video integrale della videoconferenza è reperibile (in inglese) su https://www.youtube.com/watch?v=NG7-P6RNxfw
  • Ad Aylesford (Inghilterra) la Comunità dei frati e i visitatori del santuario carmelitano pregheranno per il nostro pianeta sia durante i momenti di preghiera stabiliti che nelle ordinarie celebrazioni eucaristiche. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *