Notizie

Romania, nuovo responsabile della vita religiosa diocesana e consigliere nazionale

Il 23 settembre 2016, durante lo svolgimento dell’assemblea generale mista religiosi/e della Romania tenutasi a Roman (NT), si sono svolte le elezioni per il nuovo Consiglio della Conferenza maschile (CSMR) che sarà in carica i prossimi tre anni. Come primo Consigliere è stato eletto all’unanimità P. Augustin Mihai Folner della comunità di Luncani. Assume lo stesso compito che P. Tiberio Scorrano ha svolto per sei anni insieme a quello di Segretario Generale della Conferenza. Infatti era presente anche lui per il passaggio delle consegne. Per P. Augustin l’incarico segue
quello appena ricevuto, già comunicato, di responsabile della vita religiosa nella diocesi di Iasi conferitogli dal Vescovo. La prima volta di un religioso in Romania. Secondo lo Statuto della Conferenza possono essere eletti presidente della Conferenza solo i Superiori Maggiori, ma è stata fatta una mozione per cambiare lo Statuto al riguardo, visto che sono solo tre gli eleggibili, gli altri sono tutti delegati. In Romania operano 25 Congregazioni maschili comprendenti circa 500 religiosi. La comunità carmelitana, dopo 14 anni di presenza in Romania, è chiamata a compiti di responsabilità a livello diocesano e nazionale. (TS)
A cura di P. Tiberio Scorrano
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

To Top