Notizie

COMUNICATO STAMPA

(Apparso sul giornale Nuovo Diario Messaggero di Imola/Lugo)

DA LUGO (a cura di Cristina Casadei)

Domenica 15 aprile 2018 alle ore 10 alla Chiesa del Carmine in Lugo, durante la celebrazione Eucaristica, è stata proclamata la composizione vincitrice del CONCORSO “Un inno a Sant’Ilaro” indetto dal «Circolo JH Newman» e dai Padri Carmelitani di Lugo. Con il Patrocinio del Comune di Lugo e del Comune di Galeata, di cui Sant’Ilaro è Patrono, e AERCO, Associazione Emiliano Romagnola Cori.

Dopo 222 anni Sant’Ilaro avrà il suo canto di lode solenne.  Era l’aprile del 1796 quando  i membri del Magistrato scrivevano a Roma, all’Agente lughese Abate Domenico Madia Manzoni, perché dalla Sacra Congregazione dei Riti ottenesse la licenza di cantare, durante la solenne processione del 15 maggio, un inno latino in onore del Santo Patrono, e ciò “per sempre più infervorare il popolo nella devozione di Sant’Ilaro”.  L’autore delle parole dell’inno fu Don Giacomo Sangiorgi, professore  di  belle lettere nel Collegio Trisi di Lugo.

La Sacra Congregazione dei Riti non rispose alla domanda, perché, nel frattempo, i Francesi del generale Bonaparte avevano invaso le Legazioni della Romagna, allora ancora sotto lo Sato Pontificio. Così il testo rimase senza musica fino ai giorni nostri.

Padre Mimmo Meloni, Rettore della Chiesa del Carmine di Lugo, ha sostenuto, collaborato e promosso il Concorso, favorendo  il riconoscimento della Città al Suo Patrono.

In questi giorni, con stupore e gratitudine, sono giunte otto composizioni in Concorso da ogni parte d’Italia.  Da Roma, Montegrotto terme (Pd), Bocca di Magra (Sp), Bresso (Mi), Trieste, Macerata Feltria (Pu), Gattico (No) e Umbertide (Pg). 

 “Tutto questo ci fa capire quanto la bellezza della Musica Sacra -sottolinea Cristina Casadei promotrice dell’iniziativa del Circolo Newman- non sia puramente un fattore estetico, ma l’opportunità per cercare e fare incontrare Qualcuno più grande di noi!”

Il Presidente della Commissione Giudicatrice, Prof. Paolo Parmiani, ha decretato la composizione vincente al termine della Messa, informando della Premiazione e della prima esecuzione dell’Inno che avverrà il 15 maggio durante i festeggiamenti di Sant’Ilaro, Patrono di Lugo.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

To Top